Home Giochi per bambiniGiochi con la carta Come fare un tavolo da hockey con la carta

Come fare un tavolo da hockey con la carta

by Admin
297 views
Come fare un tavolo da hockey con la carta

Quante giocattoli compri per tuo figlio ogni anno, ogni mese o spesso ogni settimana? E quante volte è successo che il tuo bambino o la tua bambina abbia giocato con quel giocattolo? Forse poche volte, oppure mai, magari apre la scatola, ci gioca per un po’, lo guarda e poi non ci gioca più. E tu hai fatto pure tanta fatica a trovare quel gioco, e invece fatica sprecata.

Certo che accade spesso anche a noi adulti che guardiamo in tv o a casa di qualche amico un oggetto che vogliamo a tutti i costi, e poi una volta acquistato, non ci interessa più. Succede la stessa cosa anche ai bambini, naturalmente molto più curiosi di noi, una volta che la loro curiosità è stata soddisfatta, non hanno più bisogno di quel gioco. E noi, che siamo adulti, non vogliamo proprio accettarlo.

Spendiamo soldi per un gioco per il quale abbiamo fatto tanta fatica a trovare e alla fine si aggiunge probabilmente un’altro oggetto di plastica a tanti altri che riempiono le camerette dei bambini.


Gioco fai da te

Ecco perchè ho pensa, to come fare un tavolo da hockey con la carta, un gioco fatto con le mie mani. Ho scelto di farlo con materiale riciclato, così, anche se mio figlio avesse smesso di giocarci in fretta, io non sarei stata frustrata per il risultato, invece se avesse apprezzato il gioco avrei pensato di comprarne uno vero.

Questo è il mio tavolo da hockey. Mio figlio ha visto una partita di hockey in TV ed era molto curioso di questo nuovo sport, cosi ho deciso di fare un tavolo da hockey per lui. Vi spiego come si fa, molto semplice e veloce.


Materiale

1) 2 scatole di biscotti una più grande e una più piccola
2) 1 paio di forbici
3) colla
4) 1 tappo di bottiglia, quella del latte o della Coca Cola o altro



Procedimento

La scatola più grande sarà il campo da gioco, la scatola più piccola invece utilizzatela per fare le due porte ai lati del campo. Tagliate due pezzi dalla scatola piccola e incollateli ai lati della scatola grande. Con il cartoncino rimasto dalla scatola piccola realizzate due piccole mazze da hockey. Attenti però a non farli troppo sottili, devono essere abbastanza rigidi per poter spingere il gischetto o il tappo verso la porta avversaria.



È stato davvero divertente giocare al nostro gioco appena fatto, ma è stato ancora più divertente giocarci il giorno dopo. Mio figlio non era stanco di giocarci, e quando ha visto un gioco di plastica di un tavolo di hockey in un negozio di giocattoli, lo ha riconosciuto, ma non mi ha chiesto di comprarglielo. Perchè la sua curiosità era già stata soddisfatta dal mio lavoretto fatto in casa.

Non è così difficile fare questo gioco, provaci anche tu. Provaci perchè in questo modo puoi risparmiare soldi e dare una mano all’ambiente che sta soffocando sotto montagne di plastica e carta sprecata.

Scopri altri tutorial video sul nostro canale YouTube e altri giochi con la carta.

Julia Markevich
@kidsfuntips

Leggi anche