Home Giochi per bambiniGiochi con la carta Come fare un’ape con la carta

Come fare un’ape con la carta

by Admin
248 views
Come fare un'ape con la carta

Come fare un’ape con la carta che brontola poco ma lavora tanto. Questo tutorial nasce dalla storia di Milly, l’ape brontolona e il sapore del miele al girasole del libro 11 favole di felicità.

Milly viveva in un alveare con tante api e ovviamente una regina, non sempre gentile con le altre api, spesso usava il pungiglione per punirle.

Un giorno, si raccomandò con tutte di lavorare sodo, perchè una di loro sarebbe potuta diventare regina. E consigliava a tutte di specializzarsi nel lavoro e imparare a produrre un miele particolare.

Milly decise di produrre miele dai girasoli, ma ogni volta che la regina le dava qualche consiglio per migliorare il suo lavoro, Milly si giustificava dando la colpa alle altre api, o ai fiori, o addirittura al sole che con il suo calore aveva sciolto il miele o al vento che aveva mosso troppo i girasoli.

Grazie al sole e al vento, Milly capisce i suoi errori e torna a far parte dell’alveare.

La storia di Milly mi è piaciuta tanto e ho deciso di realizzare un tutorial molto semplice per creare una piccola Milly, con il quale potete raccontare ai vostri bimbi di Milly ma anche da tanti piccole apine che sono sempre più in pericolo.

https://youtu.be/l46K9L5uG58

Le api stanno correndo davvero grandi rischi a causa di pesticidi, malattie e cambiamenti climatici. Dai dati risultano 10 milioni di alveari scomparsi in 10 anni.

Il progetto “Adotta un alveare”, si occupa di sistemi di monitoraggio 3Bee per tenere sempre sotto controllo le loro api e per poter intervenire efficacemente solo quando necessario.

Se partecipate al progetto, potete monitorare direttamente dal tuo telefono la crescita e lo sviluppo del “tuo” alveare e a fine stagione apistica ricevere direttamente a casa il miele prodotto!

Non so se ha lo stesso sapore del miele di Milly, al girasole, ma sono sicura che sia buonissimo.

Arianna Barichello
Maestra

CONTATTAMI

Leggi anche