Home Fiabe per temaAmicizia Stuart Little

Stuart Little

by Admin
151 views
stuart little White

Stuart Little , di EB White, è la storia di un piccolo topolino che vive tante avventure e della famiglia con la quale vive.

Ma partiamo dall’inizio, mamma e papà Little hanno un figlio piccolo, ma un giorno decidono di adottarne un altro, un nuovo fratellino o una sorellina, ma più piccolo, così ha richiesto il loro primo figlio George. Così si recano in orfanotrofio e si trovano davanti al figlio più piccolo che potessero incontrare: Stuart il topolino.

All’inizio non è stato semplice per il piccolo Stuart adattarsi alla nuova casa, per iniziare, il gatto Snowbell ha cercato di mangiarlo in un sol boccone e poi il piccolo George, non è stato molto felice di incontrarlo, in fondo non si aspettava di certo di avere un fratello topolino.

Avere un figlio o un fratello piccolo quanto un topolino, può portare anche a piccoli incidenti domestici, un giorno la mamma ha raccolto il pigiama di George per lavarlo e l’ha messo in lavatrice, purtroppo Stuart era finito sotto il pigiama e quindi anche in lavatrice. Meno male che la mamma se ne è accorta in tempo.

Una volta, un amico del gatto Snowbell ha provato a catturarlo e mangiarlo, per sfuggirgli, Stuart è finito all’interno di un piccolo modellino che George stava costruendo insieme al suo papà, una piccola città per lui. E da quel momento che i due fanno amicizia ed iniziano a giocare insieme. Stuart e George all’inizio non sono proprio fratelli, ma amici, ed è Stuart da bravo amico che propone a George di aiutarlo a vincere una regata con una barchetta di legno alla quale voleva tanto partecipare.

Stuart Little di E.B White

Fare quella gara di barche non è stato semplice, all’inizio sembrava tutto rovinato, ma Stuart è riuscito a prendere il controllo della barca e della gara. Tutto è cambiato quando si sono presentati a casa della famiglia White, i veri genitore di Stuart, i quali hanno chiesto a Stuart di tornare a vivere con loro e di essere dispiaciuti di averlo abbandonato. Purtroppo i genitori adottivi di Stuart e il piccolo giorgio, non hanno potuto fare altro che accettare la decisione dei suoi genitori, a malincuore, hanno dovuto lasciarlo andare via.

Pochi giorni dopo, la famiglia White, ha scoperto che quelli non erano i veri genitori di Stuart, i suoi veri genitori purtroppo erano morti un anno prima in un incidente, e che Stuart era stato rapito da due truffatori. Mentre loro erano dalla polizia a denunciare il tutto, i finti genitori di Stuart invece gli stavano raccontando della bugia che avevano raccontato e il perchè, perchè avevano fatto l’accordo con i gatti per allontanare Stuart dalla famiglia White.

Non vi racconto altro perchè non voglio di certo rovinare il finale di questa splendida storia, ma appena Stuart ha avuto la notizia, si è messo subito alla ricerca della strada del ritorno verso casa, vivendo tantime nuove avventure.

Ovviamente questo è un classico che vi consiglio insieme a Charlotte’s Web.

Leggi anche

Leave a Comment